MENU

Consultazione e prestito

Informazioni generali sui servizi di consultazione e prestito

Consultazione

La prestabilità e la disponibilità dei libri è verificabile consultando OneSearch.

Consultazione documenti a scaffale aperto

Buona parte della documentazione è collocata a scaffale aperto ed è direttamente consultabile:

  • piano terra: libri di testo e di supporto alla didattica con collocazione Dewey (sezioni TESTO e DID);
  • 1. piano: riviste italiane in ordine di numero di collocazione e Centro di Documentazione Europea; ballatoio: riviste straniere;
  • 2. piano: opere di consultazione (Sezione REF) e Sezione generale di monografie, ordinate secondo la Classificazione Dewey sulla base di numeri decimali; ballatoio: selezione di fondi librari, ordinati secondo il proprio sistema di collocazione sulla base di numeri interi.

Una volta consultati i documenti non devono essere ricollocati a scaffale, ma lasciati sui tavoli e i carrelli.

Prenotazione posti studio

I docenti, i dottorandi, i titolari di borse di studio o di assegni di ricerca, i cultori delle materie possono tenere in consultazione, sui tavoli del secondo piano a loro riservati, fino ad un massimo di 20 volumi per 15 giorni di calendario (domeniche e feste comprese), utilizzando l'apposito segnalibro da richiedere al personale. Sono esclusi dal servizio i volumi con collocazione TESTO, DID, REF. L'utente può prenotare il posto studio presentandosi al banchino lato uffici del secondo piano, telefonando al numero 2759872 o inviando una mail all'indirizzo bss-postistudio(AT)sba.unifi.it.

Consultazione documenti in magazzino

I documenti conservati in magazzino vengono distribuiti, su richiesta, presso il bancone al piano terra, dal lunedì al venerdì: 10:30 - 12:30 - 16:30, sabato 10:30 - 12:00.
Per richiederli basta compilare il modulo online “Richiesta”, accessibile da OneSearch.

Specifiche modalità di consultazione riguardano:

Prestito

Orari e modalità

Il servizio viene erogato dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 18.30 e sabato dalle 8.30 alle 13.30. La registrazione del prestito e la riconsegna dei documenti viene effettuata al bancone, al piano terra della biblioteca. È anche possibile registrare autonomamente i prestiti utilizzando il servizio di Autoprestito, disponibile al piano terra e al secondo piano.

Materiali esclusi dal prestito

Sono esclusi dal prestito:
  • riviste, opere di consultazione (collocazione REF, DID)
  • libri editi in data precedente al 1916
  • fondi e opere di pregio, collezioni speciali (ARALDICA, CALAMANDREI, CAPPELLETTI, DEVOTO, FRANCOLINI, JEMOLO, MALVEZZI, SALVIOLI), documenti provenienti dalla ex biblioteca di Giurisprudenza (collocazioni A-, B-, C-, CA-)
  • tesi di laurea
  • atti parlamentari
  • microfilm, microfiches
  • libri in precario stato di conservazione.

Ultimo aggiornamento

13.01.2022

Cookie

I cookie di questo sito servono al suo corretto funzionamento e non raccolgono alcuna tua informazione personale. Se navighi su di esso accetti la loro presenza.  Maggiori informazioni