MENU

Dal 1 settembre obbligatorio Green Pass

30 Agosto 2021

Accesso alle sedi universitarie secondo le disposizioni di legge

Il Green Pass per l'accesso alle sedi universitarie è obbligatorio dal 1° settembre 2021, secondo le disposizioni del decreto legge 6 agosto 2021 n. 111, del decreto legge 10 settembre 2021 n. 122 e del decreto legge 21 settembre 2021 n. 127.

Il possesso del Green Pass sarà verificato a campione da personale incaricato attraverso la App "VerificaC19" per tutti coloro che accedono alle strutture, biblioteche, laboratori, uffici di Ateneo.
Potrà essere richiesto anche un documento di identità.

Rimangono validi i sistemi attuali che, ai varchi, controllano temperatura, mascherina e qrcode valido per l'ingresso nelle sedi universitarie (nonché tutti i relativi sistemi di prenotazione).

La modalità di verifica degli accessi sarà aggiornata alla luce di ogni indicazione e strumento predisposto a livello nazionale per semplificare le procedure.

Tutte le informazioni sul Green Pass - Modalità d'accesso alle biblioteche

Modalità di accesso al solo servizio di prestito per gli utenti privi di Green pass

  • L’utente privo di Green Pass può delegare una persona di sua fiducia, che ne sia in possesso, a recarsi in biblioteca, altrimenti deve scrivere un’email alla casella della biblioteca per richiedere il libro in prestito, con gli estremi della collocazione.
  • Il personale controlla la disponibilità effettiva, registra il prestito e avvisa l’utente per email.
  • Giunto all'ingresso l’utente deve telefonare in biblioteca o comunque avvisare; deve quindi restare nello spazio antistante attendendo il personale bibliotecario.
  • Fascia oraria per il ritiro: ore 12-13 dal lunedì al venerdì.
 

Cookie

I cookie di questo sito servono al suo corretto funzionamento e non raccolgono alcuna tua informazione personale. Se navighi su di esso accetti la loro presenza.  Maggiori informazioni