Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
  • OneSearch
  • Servizi on-line

Banche dati: la ricerca nell'interfaccia nativa

Guide e tutorial per interrogare le banche dati nella loro interfaccia nativa. 

Area biomedica

Area economica

Le banche dati economiche in abbonamento al Sistema Bibliotecario di Ateneo, consultabili a partire da OneSearch (link “Banche dati”), rappresentano strumenti fondamentali per chi ricerca materiali di area economica per il loro grado di autorevolezza, affidabilità, completezza e aggiornamento.

Di seguito alcuni video tutorial delle principali banche dati:

Area giuridica

Le banche dati giuridiche in abbonamento al Sistema Bibliotecario di Ateneo, consultabili a partire da OneSearch (link “Banche dati”), rappresentano strumenti fondamentali per chi ricerca materiali giuridici (massime, sentenze, normativa, note e dottrina) per il loro grado di autorevolezza, affidabilità, completezza e aggiornamento.

Di seguito alcune guide e video tutorial delle principali banche dati:

  • Darwinbooks: archivio digitale delle monografie del Mulino. Consente l'accesso al testo integrale delle monografie scientifiche pubblicate a stampa dalla casa editrice a partire dal 2000, nell'ambito giuridico, umanistico e delle scienze politiche e sociali
  • De Jure: banca dati contenente gli archivi di Giurisprudenza (selezione di massime e sentenze emanate dalle maggiori autorità), Normativa (tutta la normativa vigente italiana e comunitaria), Note e dottrina (selezione di articoli tratti dalle riviste Giuffrè)
  • DoGi: banca dati bibliografica che offre lo spoglio di oltre 250 riviste giuridiche italiane dagli anni ’70 ad oggi   
  • ESSPER: banca dati bibliografica che effettua lo spoglio di circa 900 periodici italiani relativamente ai settori giuridico, economico, storico e socio-politico   
  • Foro italiano: banca dati contenente gli archivi di Giurisprudenza (selezione di massime e sentenze emanate dalle maggiori autorità), Bibliografia (riferimenti bibliografici a monografie, voci enciclopediche, articoli, note a sentenza), rivista “Foro italiano” digitalizzata dal 1987 (sentenze, massime, note a sentenza e articoli di dottrina)
  • JSTOR: contiene spogli e articoli a testo intero di periodici a cura di Journal Storage Project, iniziativa senza fini di lucro della fondazione americana Andrew W. Mellon con lo scopo di costituire un archivio elettronico digitale comprendente intere serie pregresse di periodici nei diversi campi disciplinari: arti, storia, filosofia, diritto, scienze, economia, sociologia, scienze politiche. E' possibile selezionare la categoria "Law" per fare ricerca in circa 150 riviste di interesse per l'ambito giuridico
  • HeinOnline: banca dati che offre la possibilità di consultare una vasta collezione di periodici giuridici, giurisprudenza, pubblicazioni e repertori normativi pubblicati da editori specializzati o dal Governo federale degli Stati Uniti
  • LexisLibrary: consente l’accesso a commentari, legislazione, casi, periodici legali, news del settore, aggiornamenti e materiale legale relativi ad importanti opere quali Halsbury’s Laws of England, All England Law Reports, Harvey on Industrial Relations, De Voil Indirect Tax Service e Simon’s Direct Tax Service. Include 55 periodici legali UK a testo pieno
  • LexisNexis (ora Nexis Uni): banca dati di documentazione giuridica ed economica che sostituisce Lexis Nexis Academic, fornisce l'accesso a oltre 17.000 notizie, affari e fonti legali. Offre il testo integrale di notizie provenienti dai principali quotidiani globali, nazionali e regionali; dati economici aggregati su aziende, società e industrie negli Stati Uniti e all'estero; documenti legali full-text: statuti e regolamenti USA, federali e statali, casi giurisprudenziali USA, federali e statali, incluse le decisioni della Corte Suprema dal 1789 ad oggi
  • Studio Legale: banca dati di legislazione, giurisprudenza, dottrina e prassi amministrativa; in particolare l'archivio "Dottrina d'Italia" consente l'accesso ad articoli delle principali riviste Utet Giuridica, CEDAM e Ipsoa

Area politico-sociale

Le banche dati in abbonamento al Sistema Bibliotecario di Ateneo per le discipline politico-sociali, consultabili a partire da OneSearch (link “Banche dati”), rappresentano strumenti fondamentali per la ricerca di materiali relativi a vari ambiti, quali la politica comparata, le relazioni internazionali, la teoria politica, la sociologia. Offrono risorse in italiano, inglese e altre lingue straniere selezionate per il loro grado di autorevolezza, affidabilità, completezza e aggiornamento.

  • Darwinbooks: archivio digitale delle monografie del Mulino. Consente l'accesso al testo integrale delle monografie scientifiche pubblicate a stampa dalla casa editrice a partire dal 2000, nell'ambito giuridico, umanistico e delle scienze politiche e sociali
  • EBSCOHost: piattaforma che aggrega banche dati di interesse economico e socio-politico, in particolare America: History & Life with full text, Historical Abstracts with FullText, Political Science Complete, Sociology Source Ultimate
  • ESSPER, Riviste Il Mulino e Sociology Source Ultimate: ESSPER: banca dati bibliografica che effettua lo spoglio di circa 900 periodici italiani relativamente ai settori: giuridico, economico, storico e socio-politico; Riviste Il Mulino: archivio elettronico delle riviste della casa editrice Il Mulino a partire dal 1997. Circa 50 testate sono attualmente disponibili in formato elettronico. Gli articoli sono in formato pdf e riproducono la pubblicazione a stampa; Sociology Source Ultimate: banca dati che offre un'ampia indicizzazione e l'accesso full text per riviste accademiche, libri, monografie, testi di conferenze in ambito sociologico (varia dalla identità di genere, matrimonio e famiglia, alla demografia, sociologia politica, religione e antropologia socio-culturale)
  • JSTOR: contiene spogli e articoli a testo intero di periodici a cura di Journal Storage Project, iniziativa senza fini di lucro della fondazione americana Andrew W. Mellon con lo scopo di costituire un archivio elettronico digitale comprendente intere serie pregresse di periodici nei diversi campi disciplinari: arti, storia, filosofia, scienze, economia, sociologia, scienze politiche
  • Political Science Complete: fornisce l’accesso al full text di circa 700 riviste del settore delle scienze politiche, e-book e atti di conferenze, compresi quelli dell'International Political Science Association. Copre discipline relative alle scienze politiche comparate, alla teoria politica, alle questioni umanitarie, relazioni internazionali, a temi di diritto e legislazione, organizzazioni non governative
  • Scopus: grande banca dati interdisciplinare. Tratta articoli di riviste, libri e atti di convegni in ambito scientifico, tecnologico, biomedico e delle scienze sociali

Area scientifica

  • ArXiv: raccolta ad accesso libero di e-prints relativi all'astrofisica, ma non solo, gestita dalla Cornell University. Suddivisa in categorie e ricercabile per periodo di immissione, permette ricerche anche per autore, parole del titolo e full text. Lingua inglese
  • Astrophysics Data System (SAO/NASA ADS): Portale della biblioteca digitale, da un progetto della NASA, per la ricerca su tre basi date bibliografiche: Astronomy and Astrophysics, Physics, and arXiv e-prints. Articoli e abstracts coperti da copyright dell'editore,  il loro uso è libero solo per un uso personale.
  • Inspire: Database per la  letteratura in High Energy Physics (HEP). Combina il contenuto del database SPIRES, curato da DESY, Fermilab and SLAC, con Invenio la digital library sviluppata al CERN. Frutto della collaborazione tra CERN, DESY, Fermilab, IHEP, and SLAC, interagisce strettamente con l'editore HEP, arXiv.org, NASA-ADS, PDG, HEPDATA e altre fonti di informazione. Inoltre rappresenta una  evoluzione della comunicazione accademica, costruita su un sistema di informazione basato sulla comunità (reti di comunità scientifiche)
  • Jove-Journal of Visualized Experiments: video risorsa multidisciplinare, che pubblica, in formato audiovisivo e testuale, le ultime novità relative alla ricerca e alla didattica scientifica provenienti dalle più importanti istituzioni internazionali. Copre le aree della biologia, chimica, scienze ambientali, psicologia, medicina, ingegneria.
    • FAQ a cura di Jove
  • JSTOR: contiene spogli e articoli a testo intero di periodici a cura di Journal Storage Project, iniziativa senza fini di lucro della fondazione americana Andrew W. Mellon con lo scopo di costituire un archivio elettronico digitale comprendente intere serie pregresse di periodici nei diversi campi disciplinari: le arti, la storia, la filosofia, le scienze, l’economia
    • Tutorial a cura della Biblioteca Umanistica
  • Mathscinet: banca dati di scienze matematiche prodotta e distribuita dalla American Mathematical Society. Corrisponde alle pubblicazioni a stampa Mathematical reviews e Current mathematical publications
  • Reaxys: offre importanti dati e strumenti, oltre a brevetti e riferimenti bibliografici di articoli, nel settore della chimica. Costituisce l’evoluzione in una banca dati unica e in ambiente web delle tre banche dati CrossFire Beilstein. Non è interrogabile da Onesearch.
  • ScienceDirect
  • SciFinder: versione online e attuale del Chemical Abstracts. Contiene citazioni bibliografiche della letteratura internazionale sulla chimica, inoltre copre settori come biologia, biotecnologia, fisica, ingegneria, medicina, agricoltura. Con oltre 18 milioni di riferimenti bibliografici, tratta 8000 titoli fra periodici, brevetti, reports, tesi, proceedings. Non è interrogabile da Onesearch.
  • Scopus: grande banca dati di abstract e citazionale di letteratura scientifica ‘’peer reviewed’’. Tratta articoli di riviste scientifiche, libri e atti di convegni in ambito scientifico, tecnologico, biomedico e delle scienze sociali.
    • Guida dal corso BibIng: Ricerca bibliografica per l'Ingegneria
  • SpringerLink
    • FAQ a cura di Springer
  • SPIE.digital Library: risorsa principale per gli studi di ottica e fotonica. Contiene oltre 200.000 documenti tecnici pubblicati dalle riviste SPIE e in atti di convegno, a partire dal 1990 ad oggi. E arricchita ogni anno da 17.000 nuove accessioni. Per l'Ateneo sono accessibili in full-text solo alcune riviste.
    • FAQ a cura di SPIE
  • Web of Science: Contiene citazioni bibliografiche di pubblicazioni scientifiche, e fornisce una ricerca completa attraverso il reticolo delle citazioni.
    •   Help in linea
    •   Guida a cura di Thomson Reuters
    •   Guida dal corso BibIng: Ricerca bibliografica per l'Ingegneria 
  • Wiley InterScience Journal

Area tecnologica

  • Archinet: contiene riferimenti bibliografici relativi ad articoli pubblicati nelle principali riviste di architettura, design ed urbanistica ed è la più importante banca dati italiana per queste discipline. E' particolarmente utile per recuperare articoli pubblicati in periodici italiani che non sono presenti in altre banche dati internazionali (elenco delle riviste). E' implementata da un gruppo di biblioteche socie del Coordinamento nazionale biblioteche di architettura (CNBA). La Biblioteca di Architettura dell'Ateneo fiorentino partecipa con lo spoglio delle riviste del DIDA.
    • Tutorial a cura della Biblioteca di Architettura
  • Avery Index to Architectural Periodicals: a cura della Columbia University, contiene riferimenti bibliografici relativi ad articoli pubblicati nelle principali riviste straniere ed italiane di architettura ed urbanistica ed è la più importante e completa banca dati per queste discipline a livello internazionale. In Avery Index sono disponibili citazioni di articoli dagli anni trenta ad oggi, con una selezione a partire dal 1740. La banca dati è particolarmente utile per recuperare articoli contenenti documentazione grafica come piante, prospetti, dettagli.
    • Tutorial a cura della Biblioteca di Architettura
  • Artstor: banca dati che raccoglie milioni di immagini ad alta definizione provenienti da musei, archivi fotografici, biblioteche, artisti, e fotografi professionisti. La raccolta è in continua espansione e si avvale di una piattaforma di strumenti informatici che rappresenta un importante ausilio per la ricerca e la didattica.
  • IEEE Xplore
    • Guida dal corso BiblioTech: la ricerca dell'informazione scientifica per dottorandi di Ingegneria
  • JSTOR: contiene spogli e articoli a testo intero di periodici a cura di Journal Storage Project, iniziativa senza fini di lucro della fondazione americana Andrew W. Mellon con lo scopo di costituire un archivio elettronico digitale comprendente intere serie pregresse di periodici nei diversi campi disciplinari: le arti, la storia, la filosofia, le scienze, l’economia
    • Tutorial a cura della Biblioteca Umanistica
  • Norme tecniche
  • Scopus: grande banca dati di abstract e citazionale di letteratura scientifica ‘’peer reviewed’’. Tratta articoli di riviste scientifiche, libri e atti di convegni in ambito scientifico, tecnologico, biomedico e delle scienze sociali.
    • Guida dal corso BibIng: Ricerca bibliografica per l'Ingegneria
  • RIBA: il catalogo della biblioteca del Royal Institute of British Architets contiene lo spoglio di circa 300 periodici riguardanti architettura, edilizia, urbanistica, arti applicate
    • Tutorial a cura della Biblioteca di Architettura
  • Web of Science: contiene citazioni bibliografiche di pubblicazioni scientifiche e fornisce una ricerca completa attraverso il reticolo delle citazioni.
    •   Help in linea
    •   Guida a cura di Thomson Reuters
    •   Guida dal corso BibIng: Ricerca bibliografica per l'Ingegneria 

Area umanistica

  • MLA International Bibliography with full text:  banca dati bibliografica e full-text che copre una vasta gamma di discipline umanistiche relative agli studi in ambito linguistico e letterario. Indicizza la letteratura scientifica dal 1920 ad oggi, mettendo a disposizione milioni di record bibliografici e il full-text di oltre 1000 riviste.
  • Année Philologique: banca dati bibliografica dedicata all’antichità greco-latina, pubblicata dalla Société Internationale de Bibliographie Classique, in collaborazione con l’American Philological Association e il Database of Classical Bibliography, con il concorso del Centre National de la Recherche Scientifique (France) e del National Endowment for Humanities (USA). Raccoglie informazioni su tutti gli aspetti degli studi antichi: critica del testo, storia letteraria, linguistica, filosofia, storia politica, economica e sociale, storia del diritto, delle religioni, delle scienze e della tecnica, archeologia, epigrafia, numismatica.
  • Artstor: banca dati che raccoglie milioni di immagini ad alta definizione provenienti da musei, archivi fotografici, biblioteche, artisti, e fotografi professionisti. La raccolta è in continua espansione e si avvale di una piattaforma di strumenti informatici che rappresenta un importante ausilio per la ricerca e la didattica.
  • Benezit Dictionary of Artists : dizionario biografico di riferimento per la storia dell'arte, contiene le quasi 170.000 voci tratte dalla prima edizione inglese cartacea del 2006, oltre a revisioni e nuove biografie disponibili esclusivamente online; dà accesso inoltre a più di 11.000 immagini di artisti, firme, monogrammi, a dettagliati elenchi di musei, a bibliografie, a informazioni su mostre e documenti d'asta. 
  • JSTOR: contiene spogli e articoli a testo intero di periodici a cura di Journal Storage Project, iniziativa senza fini di lucro della fondazione americana Andrew W. Mellon con lo scopo di costituire un archivio elettronico digitale comprendente intere serie pregresse di periodici nei diversi campi disciplinari: le arti, la storia, la filosofia, le scienze, l’economia
    • Tutorial a cura della Biblioteca Umanistica
  • Historical Abstracts with full texts: contiene riferimenti bibliografici con abstracts, sulla storia mondiale dal 1450 ad oggi (esclusi Stati Uniti e Canada), tratti da circa 2.000 periodici, monografie e tesi. In aggiunta, il database permette l'accesso al full-text di oltre 330 riviste e 119 e-books.
  • Oxford classical Dictionary:  versione elettronica ampliata dell'Oxford Classical Dictionary a stampa, costituisce un'opera enciclopedica di riferimento per gli studi classici. Peer-reviewed e costantemente aggiornata, copre tutti gli aspetti del mondo classico, dalla letteratura alla storia, dalla religione alla scienza all’archeologia.
  • Philosopher's Index with full text: la banca dati copre i principali ambiti della filosofia e discipline connesse e fornisce accesso alle riviste in full text più importanti del settore.
 
ultimo aggiornamento: 07-Lug-2021
Home Unifi Home SBA

Inizio pagina