MENU

Biblioteca Umanistica: 6 ottobre inaugurazione mostra su Giacomo Devoto

01 Ottobre 2014

Mostra “L’opera di Giacomo Devoto”: Biblioteca Umanistica

  6-31 ottobre 2014 (Piazza Brunelleschi, 4; orario: 8,30 -19,00)

locandina Devoto

Per il quarantennale della scomparsa di Giacomo Devoto (1897-1974) il Circolo Linguistico Fiorentino ha allestito una mostra bio-bibliografica sullo studioso, prima (20 giugno-20 settembre 2014) presso l’Accademia Toscana di Scienze e Lettere «La Colombaria», di cui Devoto fu presidente dal 1948 al 1974, e ora presso la sede di Lettere della Biblioteca Umanistica.
La mostra è divisa in due sezioni, di cui la prima riguarda la biografia scientifica: oltre ai testi fondamentali della sua formazione, si espone materiale documentario relativo a momenti rilevanti della sua attività e a lui particolarmente cari, come la fondazione del Circolo Linguistico Fiorentino (1945) e il festeggiamento della sua millesima seduta (1970).
La seconda sezione espone per intero la sua imponente produzione bibliografica, oltre trenta volumi fra testi scientifici (dedicati in particolare al latino e alle altre lingue dell’Italia antica, nonché alla lingua italiana) e opere di pubblicistica. Il materiale esposto proviene dalla Biblioteca Umanistica, dal Fondo Devoto della «Colombaria» e dall’archivio del Circolo Linguistico Fiorentino.

Giacomo Devoto (Genova 1897-Firenze 1974) è stato docente di Glottologia nell’Università di Firenze dal 1924 al 1926 e dal 1935 al 1967. Dal 1967 al 1969 è stato rettore dell’Ateneo fiorentino. Dal 1963 al 1972 è stato presidente dell’Accademia della Crusca.

.

Cookie

I cookie di questo sito servono al suo corretto funzionamento e non raccolgono alcuna tua informazione personale. Se navighi su di esso accetti la loro presenza.  Maggiori informazioni