Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
  • OneSearch
  • Servizi on-line

BIBLIOTECHE, TORNANO I SERVIZI PRE-COVID. Dal 14 settembre. Accesso con prenotazione

#IoRestoaCasa: servizi e risorse utilizzabili a distanza

News

home page > News > Scontri di carta e di spada
21 Gennaio 2020 - 14:40    Stampa la notizia: Scontri di carta e di spada
Biblioteca Umanistica

Eventi Scontri di carta e di spada

Mostra virtuale sul duello nell'Italia unita

Scontri di carta e di spada: il duello nell’Italia unita tra storia e letteratura

La mostra virtuale, a cura di Irene Gambacorti e Gabriele Paolini, con la collaborazione della Biblioteca Umanistica, racconta alcuni momenti della storia dimenticata dell’istituto duellistico in Italia.

Fondato su leggi cavalleresche e su codici d’onore che affondano le radici nel passato lontano, nei decenni successivi all’Unità il ricorso al duello in Italia si intensifica e si diffonde e, benché ufficialmente fuorilegge, trova legittimazione culturale e ampia eco mediatica. Sono duelli in gran parte alla sciabola, oppure alla spada e alla pistola; spesso tra militari, ma coinvolgono anche giornalisti, avvocati, politici, studenti e professori. Fino alla Grande Guerra e al ventennio fascista, pur con numeri più esigui, la pratica del duello fornisce alla nuova classe dirigente miti e riti identitari, spesso passando attraverso letteratura, teatro, arti.

La mostra virtuale costituisce lo sviluppo e l'ampliamento della mostra documentaria allestita presso la Biblioteca Umanistica dell’Università di Firenze dal 26 settembre al 30 ottobre 2018, e si affianca al volume di Irene Gambacorti - Gabriele Paolini Scontri di carta e di spada: il duello nell'Italia unita tra storia e letteratura (Pisa, Pacini, 2019), che sarà presentato il prossimo 5 marzo, nell'ambito del progetto di ricerca omonimo finanziato dall'Ateneo fiorentino (Progetti competitivi RTD 2016).

Home Unifi Home SBA

Inizio pagina