Natura e finalitą

Natura e finalitą

La carta si propone di presentare la biblioteca nella sua identità documentale al servizio delle esigenze didattiche e di ricerca della comunità di riferimento dell’Ateneo fiorentino. E’ una guida che esplicita i principi e le linee di gestione e sviluppo delle collezioni, sulla base di una visione complessiva e di un metodo coerente e condiviso.

La carta si pone in particolare come riferimento per gli organi direttivi della biblioteca al fine di definire e formalizzare politiche d’indirizzo e piani di sviluppo annuali.

Contestualmente all’elaborazione della carta sono state riconsiderate e migliorate attività e processi, armonizzando le prassi per garantire uniformità d’intervento tra i diversi bibliotecari, anche per il futuro.

La carta ha rappresentato l’occasione per:

  • impostare e garantire una gestione organica delle raccolte basata, oltre che sulla conoscenza delle medesime, sulla consapevolezza della realtà organizzativa, dei flussi di lavoro e dei fabbisogni dei servizi interni, le cui attività vengono correntemente monitorate;
  • consolidare e implementare il monitoraggio e la valutazione delle collezioni e del loro uso, finalizzandole agli obiettivi delle diverse attività.

Con la carta la Biblioteca di Scienze sociali vuole contribuire al confronto e alla riflessione comune, all’interno del Sistema bibliotecario d’Ateneo, sullo sviluppo e la gestione delle raccolte.

 
ultimo aggiornamento: 22-Gen-2015
Home Unifi Home SBA

Inizio pagina