Fondo Collegio degli Avvocati

Presentazione generale

Il fondo comprende testi a stampa (tra i quali alcuni incunaboli e oltre millecinquecento cinquecentine) e manoscritti relativi alla storia del diritto comune e del diritto italiano.

Vitalità del Fondo

Fondo chiuso

Consistenza e tipi di materiali

Il fondo è composto da 12.625 volumi, di cui sono stati recuperati 2552 volumi.

(Consiglio interbibliotecario toscano, Guida ai fondi speciali delle biblioteche toscane, a cura di S. Di Majo, 2. ed., Firenze, DBA, 1996, pp. 148-149).

Localizzazione e accessibilità

Fondo situato in magazzino.
Il prestito non è consentito.

Leggi tutto

Situazione catalografica

Fondo documentato nel catalogo cartaceo della Biblioteca di Giurisprudenza.

I volumi antichi (dall'inizio della stampa al 1830) relativamente alle segnature A, B e in parte C sono stati recuperati e sono descritti nel catalogo on line.

Ordinamento e collocazione

I volumi, che mantengono le collocazioni originarie assegnate dal Collegio degli avvocati, descritte nel Catalogo del 1890, compilato a cura del consiglio dell'Ordine e per opera dell'avv. Gaetano Rocchi, sono contraddistinti dalle lettere A, B, C, D seguite da due sequenze numeriche di collocazione.

Data e modi di acquisizione

Il fondo fu concesso in comodato all'Università di Firenze nel 1924 dal Collegio degli avvocati, denominato all'epoca Sindacato fascista avvocati e procuratori per la circoscrizione del Tribunale di Firenze, e definitivamente donato il 13 settembre 1940 con il R. Decreto n. 1507.

Notizie su possessore o possessori

L'Ordine degli avvocati di Firenze che dipendeva dall'Ordine nazionale degli avvocati e dei procuratori, istituito in Italia dalla Legge n. 1938 dell'8 giugno 1874, si era trasformato, durante il regime, in Sindacato fascista avvocati e procuratori per la circoscrizione del Tribunale di Firenze, modificando non solo il nome ma anche la composizione.

L'Ordine era regolato dal Regio decreto 1578 del 1933, che disciplinava e disciplina tuttora la professione forense.

Storia del Fondo

Il fondo, tra cui si contano manoscritti, incunaboli e circa mille cinquecentine, si è costituito attraverso le donazioni susseguitesi nel tempo di biblioteche private, nate in massima parte per esigenze di esercizio della professione, come testimoniano le numerose annotazioni manoscritte presenti.

Si accrebbe in maniera consistente nella seconda metà dell'Ottocento, passando da 2749 volumi (documentati nel Catalogo della Biblioteca appartenente al Collegio degli avvocati di Firenze, Firenze, Le Monnier, 1851-1852) a 6986 volumi (Catalogo della Biblioteca del Collegio degli avvocati di Firenze, a cura di G. Rocchi, Firenze, G. Carnesecchi e figli, 1890), cui se ne aggiunsero altri 3064 (Catalogo della Biblioteca del Collegio degli avvocati di Firenze. Appendice, Firenze, G. Carnesecchi e figli, 1898).

Conservato in origine presso il Rettorato, il fondo passò nella sede di via Laura al momento della donazione nel 1940. Da qui, nel 1982, fu trasferito a Villa Ruspoli, sede del Dipartimento di Teoria e Storia del diritto, e infine, a partire da febbraio 2004, all'interno della Biblioteca di Scienze Sociali.

Note

Nessuna informazione

Mostre e altre attività di valorizzazione riguardanti il Fondo

I libri dello studio: itinerari alla scoperta dei fondi storici dell'Università di Firenze, catalogo della mostra presentata a Firenze, sala Strozzi il 26-31 gennaio 1998, [S.l.: s.n.], 1998, catalogo pubblicato in occasione delle iniziative Univercity 1998, p. 39

I libri dello studio: itinerari alla scoperta dei fondi storici dell'Università di Firenze, catalogo della mostra presentata a Firenze, sala Strozzi il 26-31 gennaio 1998, Firenze: Bassilichi, 1998, CD pubblicato in occasione delle iniziative Univercity 1998

I libri dello studio e dintorni: percorsi virtuali all'interno delle collezioni storiche dell'Università di Firenze, a cura di Claudia Burattelli, Lucilla Conigliello, Gianna Frosali, Maria Enrica Vadalà; edizione web 2005 a cura di Manola Tagliabue

Voci parole immagini in biblioteca, sabato 15 maggio 2010 ore 10-13, Biblioteca di Scienze sociali, visite guidate, esposizione di libri antichi e dei dipinti de l'Atelier La Tinaia, apertura straordinaria della Torre libraria & proiezioni. Esibizione del Coro Universitario di Firenze.

Bibliografia e documentazione

Catalogo della Biblioteca appartenente al Collegio degli avvocati di Firenze, Firenze, Le Monnier, 1851-1852

Catalogo della Biblioteca del Collegio degli avvocati di Firenze, a cura di G. Rocchi, Firenze, G. Carnesecchi e figli, 1890

Catalogo della Biblioteca del Collegio degli avvocati di Firenze. Appendice, Firenze, G. Carnesecchi e figli, 1898

Consiglio interbibliotecario toscano, Guida ai fondi speciali delle biblioteche toscane, a cura di S. Di Majo, 2. ed., Firenze, DBA, 1996, pp.148-149

Catalogo dei fondi speciali [dell'Università di Firenze], Firenze: Poligrafico fiorentino, 1998, pubblicato in occasione delle iniziative Univercity 1998, p. 36

Iura propria: gli statuti a stampa 1475-1799 della Biblioteca di giurisprudenza dell’Università di Firenze / Federigo Bambi e Lucilla Conigliello, Firenze: Centro didattico televisivo, 1999, CD-ROM

Gli statuti in edizione antica (1475-1799) della biblioteca di Giurisprudenza dell'Università di Firenze, a cura di Federigo Bambi e Lucilla Conigliello, Roma, Edizioni di storia e letteratura, 2003

Osler, Douglas J., Catalogue of books printed before 1601 in the legal historical section of the Biblioteca di scienze sociali dell'Università degli studi di Firenze, Firenze: Firenze university press, 2005

Osler, Douglas J., Catalogue of books printed before 1801 in the legal historical section of the Biblioteca di scienze sociali dell'Università degli studi di Firenze. Vol. 1: From the beginning of printing to 1600, Firenze: Firenze university press, 2014

Osler, Douglas J., Catalogue of books printed before 1801 in the legal historical section of the Biblioteca di scienze sociali dell'Università degli studi di Firenze. Vol. 2: 1601-1700, Firenze: Firenze university press, 2014

I segreti della torre dei libri a Novoli, "La Repubblica", 12 maggio 2010, p. 1, sezione Firenze.

Compilatori della scheda

Laura Magni

Ufficio catalogazione

Tel. 055/2759859

Mail laura.magniATunifi.it

 

Giovanna Cestone

Sala collezioni storiche e fondi speciali

Tel. 055/2759864

Mail giovanna.cestoneATunifi.it

 

Area ad accesso riservato ai bibliotecari

 
ultimo aggiornamento: 24-Gen-2017
Home Unifi Home SBA

Inizio pagina