Sezione di Didattica

Presentazione generale

La sezione DID è stata costituita sulla base della selezione operata sulle monografie possedute dalle cinque ex-Biblioteche di area, nell'ambito del progetto per l'Adeguamento della collezione per il trasferimento della Biblioteca di scienze sociali alla nuova sede di Novoli nel 2004.

L'obiettivo generale di questa sezione è quello di offrire un apparato bibliografico che risponda alle esigenze della didattica nelle Scuole di Economia e Management, Giurisprudenza e Scienze politiche, afferenti al Polo delle Scienze Sociali e in particolare materiali quali: manuali e trattati, eserciziari, grammatiche e testi per l'apprendimento delle lingue straniere, dizionari e vocabolari, codici, raccolte giurisprudenziali e legislative, enciclopedie, cronologie universali e atlanti.

Consistenza e tipi di materiali

 Sezione composta da 4.257 monografie (inventari).

Copertura disciplinare e linguistica

Vi si trovano principalmente opere delle discipline comprese nei Corsi di Laurea attivati nel Polo delle Scienze Sociali, é garantita una copertura di livello di base. La sezione è rappresentativa delle lingue e dei paesi presenti nella collezione delle cinque ex-Biblioteche di area al momento della selezione dei materiali.  

Localizzazione e accessibilità

Sezione a scaffale aperto situata al piano terra, lato nord, contigua alla sezione Testo. Il prestito non è consentito.

Leggi tutto

Situazione catalografica

La sezione è interamente presente nel catalogo in linea d'Ateneo. La catalogazione prevede anche classificazione e indicizzazione per soggetto.

Sistema di collocazione

I volumi sono collocati secondo la Classificazione Decimale Dewey (22 ed.) La stringa di collocazione, alla quale è premessa l'etichetta DID (didattica) si compone della notazione Dewey inserita nel record bibliografico, di una chiave alfabetica (composta a partire dal nome dell'autore o dal titolo) e di una specificazione cronologica (in genere l'anno di edizione). L'etichetta della sezione DID è rosa. Per alcune opere con molti volumi, è stata aggiunta anche un'etichetta con il numero del volume per permetterne un più agevole ordinamento a scaffale.

Criteri di selezione e incremento

La sezione è costituita, limitatamente alle discipline comprese nei Corsi di Laurea attivati nel Polo delle Scienze Sociali, dalle opere rientranti nelle seguenti categorie:

  • opere che hanno lo scopo di introdurre ad una disciplina in forma sistematica o compendiata con intento divulgativo, scolastico o pratico, oppure con taglio storico
  • principali opere di reference utili a fini didattici, per la ricerca di base e per una consultazione veloce
  • opere generali, multidisciplinari o strumentali alla consultazione del materiale che costituisce il nucleo centrale della sezione
  • altre opere di supporto allo studio non esplicitamente indicate nei programmi di esame, ma suggerite dai docenti

Di ogni opera viene acquistata una sola copia ad eccezione di alcune tipologie di materiali (dizionari e codici). Viene inoltre valutato l'acquisto di copie doppie o multiple di singole opere nel caso di un elevato utilizzo.

Manutenzione ordinaria

Due volte a settimana viene effettuata la revisione dello scaffale da personale addetto, con il lettore RFiD (transceiver) che consente, tramite la lettura a distanza di informazioni contenute in tag (transponder), di verificare la presenza dei volumi fuori posto.

Revisione

La procedura relativa alla revisione della sezione è esplicitata nel protocollo DID

La revisione dei materiali viene effettuata annualmente togliendo le edizioni più vecchie. Straordinariamente, ogni volta che i volumi occupano nello scaffale uno spazio superiore all'85 % di quello disponibile, vengono effettuati interventi di aggiustamento.

Nel 2009 è stata effettuata la revisione dello scaffale, togliendo le edizioni più vecchie e identificando i volumi mancanti per i quali è stato fatto lo scarico inventariale.

Dall'apertura della Biblioteca di Scienze sociali (febbraio 2004) è stata effettuata una revisione straordinaria nel 2011-2012.

Note

Nessuna informazione.

Mostre e altre attività di valorizzazione riguardanti la sezione

Nessuna.

Bibliografia e documentazione

Traslocare, riaggregare, rifondare: il caso della Biblioteca di Scienze Sociali dell'Università di Firenze / a cura di Gianni Galeota; Firenze : Firenze University Press, 2006, pag.96.

Ufficio di riferimento per la gestione della sezione

Susanna Gianfrancesco

Ufficio Promozione

Tel. 055/2759838

Mail susanna.gianfrancescoATunifi.it

Data ultimo aggiornamento

19 febbraio 2015

 

Area ad accesso riservato ai bibliotecari

 
ultimo aggiornamento: 18-Set-2015
Home Unifi Home SBA

Inizio pagina