INDICE DELLA MOSTRA (ordine cronologico)

Statuto della Società italiana di Antropologia

Statuto società di AntropologiaEstratto in formato PDF formato PDF
(clicca sull'immagine)

Pagine riprodotte: 119-120

 

  • Autore: Paolo Mantegazza
  • Pubblicazione: in Archivio per l'antropologia e la etnologia: organo della Società italiana di antropologia, etnologia. Firenze : [s. n.].
  • Numerazione: 1(1871)-
  • Descrizione fisica: 2(1872), p.119-120
  • questa rivista in OneSearch

 

La Società di antropologia e di etnologia, di cui l'Archivio è organo ufficiale, è nata nel 1871. Due anni prima l'allora Ministero con decreto del 28 novembre istituì il Museo nazionale di antropologia e etnologia, destinato ad illustrare l'antropologia italiana, a studiare i popoli nella fisicità e nella cultura, soprattutto i "tipi italiani". Nello Statuto, pubblicato nel volume 2 della rivista, si legge il fine della Società: Art. 2°: "Lo scopo della medesima consiste principalmente nello studiare i popoli italiani, antichi e moderni". Nell'adunanza del 7 luglio 1871 fu presentata una scheda di rilevamento con "delle domande che servano ad aggiungere nuovi dati sulle razze italiche o dilucidare qualche questione di antropologia o di fisiologia".

 
ultimo aggiornamento: 01-Lug-2016
Home Unifi Home SBA

Inizio pagina