INDICE DELLA MOSTRA (ordine cronologico)

Giornale di matematiche ad uso degli studenti delle universita italiane

Giornale di matematiche ad uso degli studenti delle universita italianeEstratto in formato PDF formato PDF
(clicca sull'immagine)

Pagine riprodotte: frontespizio, dedica

 

  • Pubblicazione: Napoli, Pellerano, 1863-1893
  • Posseduto: 1(1863)-31(1893).
  • Descrizione fisica: 31 v. ; 28 cm
  • questa rivista in OneSearch
  • testo online in Hathi Trust Digital Library

IL Giornale, fondato nel 1863 da Giuseppe Battaglini (assieme ai colleghi Vincenzo Janni e Nicola Trudi) fu da lui diretto fino al 1893. Dal 1894  cambiò nome diventando Giornale di matematiche di Battaglini.

La rivista, i cui intenti, enunciati nella dedica Ai cultori delle scienze matematiche in Italia apparsa nel primo volume, erano di rivolgersi "principalmente ai giovani studiosi delle Università Italiane, perché loro serva come di anello tra le lezioni universitarie, e le altre questioni accademiche [...]", fu un punto di riferimento importante per la diffusione delle geometrie non euclidee in Italia.

Nel 1868 pubblicò la traduzione di un articolo dall'inglese di J. M. Wilson critico nei confronti dell'adozione de Gli elementi di Euclide come libro di testo ed ospitò i successivi interventi con prese di posizione pro o contro, alimentando la polemica già in atto.

 
ultimo aggiornamento: 01-Lug-2016
Home Unifi Home SBA

Inizio pagina