INDICE DELLA MOSTRA (ordine cronologico)

Annali di matematica pura ed applicata

Annali di matematica pura ed applicataEstratto in formato PDF formato PDF
(clicca sull'immagine)

Pagine riprodotte: frontespizio, occhietto,
nota alla nuova edizione

 

  • Pubblicazione: Bologna, s.n., 1858-
  • Descrizione fisica: v. , 28 cm
  • Posseduto: 1(1858)-7(1865);
    ser.2,1(1867/68)-26(1897);ser.3,1(1898)-31(1922);
    ser.4,1(1923)-
  • questa rivista in OneSearch
  • testo in abbonamento su Springer

Nel 1858 Enrico Betti, Francesco Brioschi e Angelo Genocchi entrano nella redazione dei vecchi Annali di Scienze fisiche e matematiche e danno vita ad un cambiamento del corso della rivista, la quale oltre che linea cambierà nome. Le ragioni e le intenzioni di questa operazione sono illustrati chiaramente dagli stessi protagonisti in un Avviso dei compilatori comparso nel primo numero del primo volume: diffondere "con prestezza e regolarità i nuovi trovati dei [...] dotti" di tutte le nazioni che vogliono cooperare al progresso delle scienze matematiche e agevolare "il modo di seguire il generale avanzamento della Scienza".

Nel proponimento dei nuovi redattori il giornale sarà diviso in due parti, una dedicata alla pubblicazione di scritti originali contenenti nuove acquisizioni scientifiche o nuove dimostrazioni di "verità conosciute", l'altra contenente estratti di memorie pubblicate in riviste straniere e in Atti di Accademie scientifiche, arricchiti di notizie bibliografiche e riferimenti alle fonti in modo da rendere l'operazione uno strumento di istruzione. La rivista è tuttora in pubblicazione.

 
ultimo aggiornamento: 11-Ott-2016
Home Unifi Home SBA

Inizio pagina