Sull'origine della specie per elezione naturale ovvero Conservazione delle razze perfezionate nella lotta per l'esistenza

frontespizio di Sull'Origine della Specie a cura di CanestriniEstratto in formato PDF formato PDF
(clicca sull'immagine)

Pagine riprodotte: I-XV

 

  • Autore: Carlo Darwin ; prima traduzione italiana col consenso dell´autore per cura di G. Canestrini e L. Salimbeni
  • Pubblicazione: Modena : N. Zanichelli e soci, 1864
  • Descrizione fisica: XV, 403 p., [1] c. di tav. ; 23 cm.
  • questo libro in OneSearch
  • testo online in LiberLiber

Si tratta della prima impressione della traduzione che il Canestrini fece dell’opera, apparsa a Modena nel 1864 e basata sulla terza edizione inglese. Canestrini poteva apparire un rivoluzionario e le sue tesi potevano certamente esserlo per i suoi tempi. Poco ossequioso della società cui si rapportava, fu persino perseguitato politicamente. L’attività di traduttore costituì per lui solo un episodio della propria vita professionale, infatti, Canestrini dedicò studi prolungati alle teorie evoluzioniste presso le università di Modena e Padova, dove era titolare della cattedra di zoologia. Il rapporto tra Canestrini e Darwin non fu diretto, si limitò allo scambio epistolare e sono note in particolare due lettere scritte nel corso del 1880: nella prima, del mese di maggio, lo scienziato si compiaceva forse in tono un po’ formale della traduzione italiana di On the origin ma nella seconda, del 26 agosto, il riconoscimento nei confronti del contributo di Canestrini è decisamente più schietto ed esplicito. Il naturalista inglese doveva essere consapevole delle polemiche scatenate dalla teoria dell’evoluzione della specie in Italia così come era successo in Inghilterra, dove i vignettisti si divertivano a rappresentarlo nella facies di personaggio triste e ricoperto di peli. Darwin aveva inoltre apprezzato l’impostazione del titolo scelta dal traduttore italiano che, giocando sul sottile limen che separa il concetto di razza “perfezionata” piuttosto che “favorita”, rese il titolo inglese nella seguente forma italiana: Sull’origine della specie per selezione naturale, ovvero conservazione delle razze perfezionate nella lotta per l’esistenza.

Illustrazioni tratte dal testo

 
ultimo aggiornamento: 05-Ott-2017
Home Unifi Home SBA

Inizio pagina