Consultazione e prestito nella Biblioteca di Scienze Tecnologiche

Informazioni generali sui servizi di consultazione e prestito

Pagina in via di revisione in seguito al passaggio al nuovo software gestionale delle biblioteche

Nelle sedi della Biblioteca di Scienze Tecnologiche una parte del materiale librario (tra cui in particolare i libri di testo degli esami) è disposto in scaffali aperti nelle sale di lettura. Gli utenti possono autonomamente prelevare da questi scaffali i volumi di loro interesse per consultarli in sede o per ottenerli in prestito.

Il materiale multimediale (videocassette, DVD, CD-ROM) e quello conservato nei depositi librari non è invece direttamente accessibile e va richiesto ai bibliotecari.

Il prestito standard dura 30 giorni ed è prorogabile fino a 2 volte tramite il Catalogo di Ateneo oppure contattando la biblioteca telefonicamente o per e-mail. Tuttavia, non è possibile prorogare il prestito nel caso di opere prenotate da altri utenti.

È possibile prendere in prestito standard:

  • per gli studenti: fino a 6 libri per un massimo di 12 volumi
  • per dottorandi, docenti, cultori, assegnisti, borsisti, personale tecnico amministrativo: fino a 8 libri per un massimo di 16 volumi.

Sono escluse dal prestito opere di consultazione (come dizionari, enciclopedie, ecc.), riviste, libri rari e di pregio, tesi di laurea.

L'utente è tenuto a restituire puntualmente le opere prese in prestito. In caso di ritardo è prevista l'esclusione dal prestito per un periodo pari al ritardo.

Per il prestito è necessario esibire la carta dello studente o, in assenza di questa, un documento valido.

Per ulteriori informazioni si rimanda al Regolamento della Biblioteca.

 
ultimo aggiornamento: 22-Mag-2017
Home Unifi Home SBA

Inizio pagina